• ortocheratologia roma

    Lenti ortocheratologiche

    Le porti di notte, vedi tutto il giorno

Scontrino per la detrazione Fiscale con tessera sanitaria

Ortocheratologia

Lenti ortocheratologiche CALCO

L'idea che sta alla base di CALCO, è la stretta integrazione tra la topografia corneale e l'applicazione delle lenti a contatto. Lo scopo è quello di trarre il massimo vantaggio dalle informazioni della mappa topografica corneale per disegnare ed ottimizzare la geometria delle lenti rigide tenendo conto non solo della curvatura corneale centrale ma anche della forma totale della cornea. Questo è oggi stato reso possibile grazie allo sviluppo dei topografi esistenti che possono fornire informazioni complete e digitalizzate atte ad ottimizzare il disegno delle lenti.

lenti ortocheratologia - sistema calco

La Imago Contact e Ottica Ormea pensano che la naturale evoluzione sia che un sistema computerizzato si occupi di coniugare i dati forniti dalla topografia corneale digitalizzata e la generazione di lenti geometricamente ottimizzate per quella determinata cornea. Tutto ciò senza minimamente pretendere di sostituire il lavoro del contattologo.

Il sistema CALCO è stato sviluppato per questo scopo.

Con CALCO la superficie posteriore della lente è un'approssimazione ottimizzata della forma della cornea alla quale è stato aggiunto il film lacrimale (clearances).
Il concetto applicativo è dunque ribaltato: questo modo di operare permette un completo controllo del disegno della lente e contemporaneamente l'ottimale appoggio o rapporto con la superficie corneale , ovvero lo spessore del film lacrimale..

Con quanto detto sopra è evidente che CALCO è dedicato al completo disegno delle lenti a contatto su misura essendo ogni lente basata sulla forma particolare della cornea fornita dal link della topografia corneale. Ogni lente è studiata e costruita per l'occhio sul quale deve essere applicata.

Riepilogando, la progettazione effettuata da Ottica Ormea di una lente CALCO è composta da:

- Topografia corneale che acquisisce la forma della cornea stessa.
- Definizione della forma della lente mediante la scelta del film lacrimale desiderato (Clearance come attuazione del criterio applicativo).
- Inserimento dei dati refrattivi
- Scelta dello spessore della lente e della forma del bordo.
- Scelta del materiale.

I vantaggi che ne derivano sono:

- SEMPLICITA' DELLA PRESCRIZIONE
- PRECISIONE
- RAPIDITA'
- SICUREZZA
- COMFORT E TOLLERABILITA'
- RIDUZIONE DRASTICA DEI TEMPI DI ADATTAMENTO

Ortocheratologialenti ortocheratologiche esavision roma

Lenti a contatto notturne

Ortocheratologia, una soluzione ai difetti della vista.

lenti ortocheratologiche roma

Le limitazioni dovute a difetti della vista sono spesso un ostacolo alle normali attività che svolgiamo ogni giorno. Al lavoro, come nello studio, una vista non perfetta può rendere meno efficace o disturbare le nostre performance. Si ricorre allora all’ausilio degli occhiali o delle lenti a contatto.
Le lenti per ortocheratologia correggono il tuo difetto visivo (miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia) mentre dormi, permettendoti di vedere bene ad occhio nudo, senza ausilio di occhiali o lenti a contatto quando sei sveglio.
A differenza delle normali lenti a contatto, le lenti per ortocheratologia non si portano durante il giorno, ma si indossano prima di andare a dormire e vengono rimosse la mattina. Questo permette di vedere bene ad occhio nudo, senza lenti a contatto e senza occhiali per tutta la giornata. Se deciderai di interrompere l’uso delle lenti, il tuo occhio, in breve tempo, ritornerà nelle sue condizioni iniziali, grazie all’effetto reversibile di queste lenti.

Come funziona l’ortocheratologia

L’ortocheratologia è una tecnica non chirurgica e non invasiva per la riduzione reversibile della miopia, di alcuni casi di astigmatismo, di ipermetropia e di presbiopia, mediante lenti a contatto particolari, dette “a geometria inversa”.
Si tratta di lenti gas permeabili, da mettere di notte durante il riposo, studiate per permettere un effetto di modellamento del profilo corneale e rimanere ben concentrate sull’occhio anche con la palpebra chiusa. Mentre indossi la lente vedrai bene come se portassi una lente correttiva convenzionale. Quando la rimuoverai continuerai a vedere bene anche ad occhio nudo grazie all’effetto di modellamento avvenuto.

Ortocheratologia, fa per me?

lenti ortocheratologia roma

Allo stato attuale l’ortocheratologia può correggere molti difetti di vista, ma non tutti indiscriminatamente. I migliori risultati si possono ottenere per miopie fino a 6 diottrie; inoltre si conseguono eccellenti risultati anche per astigmatismi, presbiopie e ipermetropie.
L’applicazione di lenti per ortocheratologia è controindicata generalmente in condizioni oculari che non consentono l’uso di lenti a contatto di tipo convenzionale. Solo dopo una visita specialistica e dopo alcune prove preliminari, il tuo centro di fiducia ti confermerà se sei un soggetto idoneo all’uso delle lenti per ortocheratologia.

Quanto tempo per avere i risultati?

Già dopo la prima notte di utilizzo delle lenti noterete dei risultati evidenti. I tempi necessari per ottenere la correzione completa del difetto visivo, con risultati durevoli per tutta la giornata, variano da soggetto a soggetto, tenendo conto del grado di ametropia da correggere.

L’ortocheratologia è sicura?

lenti ortocheratologiche roma

L’uso di qualsiasi tipo di lente a contatto è sicuro solo se ci si sottopone a controlli periodici e si rispettano scrupolosamente le regole di utilizzo e di igiene indicate dallo specialista.
L’uso di lenti per ortocheratologia non comporta rischi sostanzialmente maggiori rispetto alle lenti convenzionali. Le lenti che vengono usate per l’ortocheratologia sono lenti molto sofisticate, che lasciano arrivare all’occhio l’ossigeno necessario anche quando la palpebra è chiusa.
La forma a sei curve (Esa) “a geometria inversa” è studiata appositamente per modellare la cornea senza danneggiare la superficie dell’occhio.

Ortocheratologia per il lavoro e lo studioOrtocheratologia per il lavoro e lo studio

Ortocheratologia per lo sport e il tempo liberoOrtocheratologia per lo sport e il tempo libero

Per i giovani.

È ormai documentato scientificamente che le lenti a contatto per ortocheratologia sono un mezzo fra i più efficaci per bloccare o rallentare la progressione miopica nei giovani. Diversi studi internazionali a livello universitario hanno dimostrato che l’ortocheratologia non presenta maggiori rischi rispetto a normali lenti a contatto gas permeabili. I miglioramenti visivi a breve termine sono stati dimostrati con successo su migliaia di soggetti, fin dal 1962, dai più qualificati contattologi di tutto il mondo. È clinicamente provato che le lenti a contatto semirigide gas permeabili sono un mezzo fra i più efficaci per bloccare o rallentare la progressione miopica. Tra i più recenti e autorevoli studi in materia ricordiamo il “Singapore Study” del Dott. Khoo e lo studio condotto dal dipartimento di Oftalmologia dell’Università di Tsukuba, Giappone. I risultati, condotti su oltre 100 bambini tra i 10 e i 12 anni, hanno confermato il rallentamento della progressione miopica nei soggetti che hanno utilizzato lenti a contatto gas permeabili, rispetto ai coetanei che utilizzavano solo gli occhiali, con notevoli vantaggi soprattutto tra quelli in più rapida progressione. Per questa ragione, in assenza di controindicazioni è auspicabile non rimandare l’utilizzo di lenti a contatto semirigide gas permeabili aspettando che la miopia non peggiori.

Per lo studio

Ore e ore passate sui libri o fissando lo schermo di un computer: per chi deve ricorrere a occhiali o lenti a contatto questo tipo di attività può diventare pesante. La lente per ortocheratologia elimina la costrizione di ausili per la correzione del difetto visivo, permettendo di vedere bene in libertà per tutta la giornata ed eliminando lo stress da affaticamento e arrossamento degli occhi.

Sul lavoro

Durante il lavoro e soprattutto per alcuni tipi di lavoro (corpi speciali, piloti, lavori a contatto con polveri) il forte ed intenso sforzo visivo può essere causa di stress e può comportare un rischio per chi è miope e deve utilizzare lenti a contatto oppure occhiali. Per chi lavora all’aria aperta possono aumentare i rischi di abrasioni alle cornee causati da corpi estranei e, soprattutto per chi deve portare lenti a contatto, l’utilizzo di protezioni non sempre è sufficiente, così come gli occhiali costantemente ricoperti di polvere possono creare sei problemi a chi lavora. Con l’ortocheratologia non ci sarà più bisogno di occhiali o di lenti a contatto durante i turni di lavoro e per tutto il resto della giornata, eliminando notevolmente lo stress lavorativo e migliorando la qualità e le condizioni del nostro tempo al lavoro.

Le lenti Esa sono le uniche con marcatura CE.

lenti ortocheratologiche marcatura ce

Per le nostre lenti Esa® abbiamo scelto TS LAC, laboratorio certificato, per garantire il massimo standard qualitativo e di sicurezza.

 

Le lenti per ortocheratologia notturna sono approvate FDA

lenti ortocheratologiche certificate fda

La Food and Drug Administration (FDA) è un organismo di vigilanza sui prodotti di carattere medico e sanitario che vengono commercializzati negli Stati Uniti. Prima di essere immessi sul mercato americano i nuovi prodotti, incluse le lenti a contatto, devono essere approvate dall’FDA e l’approvazione si limita ad un loro uso specifico dichiarato. Anche se ha effetti solo negli Stati Uniti, il rigore di controllo dell’FDA è riconosciuto in tutto il mondo. La prima lente da ortocheratologia è stata approvata dall’FDA nell’aprile 1998. Il suo uso è stato approvato per la riduzione temporanea della miopia fino a 3.00 D, in occhi non affetti da patologie e con un programma di porto diurno. Nel giugno 2002 l’FDA ha approvato lenti per la terapia refrattiva corneale (Corneal Refractive Therapy) che prevede l’uso di lenti durante la notte. Queste lenti sono indicate per l'uso notturno nell’ambito di un programma applicativo di terapia corneale refrattiva, per la riduzione temporanea della miopia fino a 6.00 D, in occhi con astigmatismo non superiore a 1.75 D. Nell’approvazione finale dell’FDA non sono presenti limitazioni di età. Oggi ci sono diverse lenti per ortocheratologia notturna destinate al mercato americano che sono state approvate dall'FDA.

Ortocheratologia: servizio al TG5

Informazioni Aggiuntive

Ottica Ormea è un Centro Ottico GreenVision di Roma ed è divenuto un Centro Ottico HOYA. Ottica Ormea opera da 30 anni nel campo della vendita di occhiali da vista e da sole delle migliori marche e dell'applicazione di lenti a contatto, sempre alla ricerca del miglior rapporto qualità/prezzo.

Venite a trovarci in piazza Ormea a Casalotti per scegliere le vostre montature preferite e le lenti per occhiali delle migliori marche, gli occhiali da sole alla moda, le lenti a contatto giuste per voi e per usufruire dei servizi che mettiamo a disposizione della nostra clientela.

Contattateci per richiedere informazioni telefonando allo 06 61550280 o mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Saremo in grado di soddisfare anche le tue richieste.

ottica greenvision roma

Cerca

Contatti

Ottica Ormea
P.zza Ormea, 34
00166 Roma (RM)
Tel. +39 06 61550280
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.